Vai a sottomenu e altri contenuti

Associato Funzioni catastale

Informazioni

Responsabile: Ing. Giuseppe Usai

Indirizzo: via Basilicata 6

Telefono: 0784255462  

Email: servizio.tecnico@comunitamontananuorese.gov.it

PEC: protocollo@pec.comunitamontananuorese.gov.it

Orario: martedì 15.00-18.00

Presso la Comunità Montana è istituito un Ufficio Associato del Catasto intercomunale preposto all'organizzazione, al coordinamento e alla gestione della funzione, con un responsabile, articolato in unità locali dotate di apposite figure di riferimento le cui funzioni sono definite dai singoli piani comunali, che nella fase iniziale continuano ad essere gli strumenti di definizione delle azioni da svolgere.
Il Responsabile dell'Ufficio svolge anche le funzioni di Referente per l'intero territorio dei Comuni aderenti e partecipa alla Consulta dei Sindaci. Il Responsabile gestisce i rapporti con gli altri Organismi ed Enti (Regione, Provincia, Comuni, Comunità Montane, associazioni di cittadini o di professionisti, ecc.).
Il Responsabile, nell'espletamento delle proprie funzioni, può farsi supportare dai funzionari competenti (responsabili del procedimento) degli altri Comuni aderenti. Inoltre, può convocare i medesimi soggetti periodicamente o qualora ne ravvisasse la necessità presso la sede della Comunità montana o altra sede di volta in volta individuata, per discutere di questioni di particolare complessità o per svolgere in modo più efficace le proprie funzioni di coordinamento.
Il convenzionamento della funzione è finalizzato a garantire:
- la direzione e il coordinamento dei servizi di Catasto tra i territori dei Comuni convenzionati; nello specifico l'attuazione di un sistema informatico aggregato al quale i cittadini possano accedere per poter prendere visione dello stato dei luoghi mediante visura catastale;
- l'uniformità delle procedure e delle modalità operative dell'esercizio della suddetta funzione nel rispetto delle norme vigenti in materia;
- l'efficienza, l'efficacia e l'economicità dell'esercizio della suddetta funzione.
La Comunità montana assume il ruolo di Capofila, che opera in luogo e per conto degli Enti deleganti, con le seguenti competenze:
- curare gli aspetti amministrativi inerenti le attività previste dalla convenzione;
- fornire l'assistenza durante le sedute degli Organi, con la redazione dei verbali e la tenuta dei registri;
- presentare le richieste di contributo per l'acquisto di mezzi e materiali agli Enti sovracomunali (resta inteso che ciascun Comune potrà presentare richiesta in modo autonomo laddove espressamente previsto dalla normativa);
- gestire i fondi ed amministrare i beni a disposizione relativi alla presente convenzione.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto